ITS 2015, serata finale

Si è conclusa la 14à edizione di ITS – International Talent Support – al Salone degli Incanti, con la sfilata finale. Tutti i più forti e giovani talenti di moda e design si sono dati appuntamento a Trieste, per mostrare al pubblico le loro creazioni, una sfilata di colori suggestiva e una grande festa della moda che ha reso Trieste capitale della creatività delle future generazioni di designer. I finalisti di ITS 2015 provenivano da 21 nazioni: Austria, Belgio, Bulgaria,Canada, Cina, Corea Del Sud, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Israele,Lituania, Polonia, Serbia, Stati Uniti, Svizzera, Turchia ed Ungheria. ITS ha costruito negli anni un network di oltre 1000 scuole in più di 80 paesi. Nelle prime settimane di marzo parte del team di ITS si è messo in viaggio per visitarne alcune durante lo Scouting Tour. Conoscere i giovani designer nelle aule dove lavorano ogni giorno ed immergersi insieme a loro nei progetti cui si stanno dedicando significa rendere concreta la mission di ITS: la ricerca ed il supporto della creatività. La kermesse, nata nel 2002 da un’intuizione della sua ideatrice Barbara Franchin, offre l’opportunità a giovani talenti di presentare la propria creatività nel settore della moda, degli accessori, della gioielleria e all’arte, attraverso un mix di premi e di opportunità professionali. La prossima edizione di ITS si terrà, come detto dal sindaco Roberto Cosolini, in porto vecchio. Noi eravamo presenti e vi proponiamo di seguito un reportage fotografico e un breve video della sfilata. (clicca sulla foto per accedere all’album. Poi clicca sulle singole foto per ingrandirle)

Ecco la lista dei vincitori di questa edizione:

ITS FASHION AWARD 2015: Paula Knorr
GENERALI SPECIAL AWARD:  Aitor Throup Studio
SAMSUNG GALAXY AWARD: Yang Wang
SWAROVSKI AWARD: Yun Sun Jang
ITS JEWELRY AWARD: Kota Okuda & In Wai Kwok
ART PEACE HOTEL AWARD: Alexis Gautier
SWATCH AWARD: Shay Tako
ITS ARTWORK: Hiroki Kataoka
YKK FASTENING AWARD: Bianca Chong
OTB AWARD: Yuko Koike
ITS ACCESSORIES AWARD: Isabel Helf
EYES ON TALENTS AWARD: Jenifer Thevenaz-Burdet
MODATECA DEANNA AWARD: Yuko Koike

 

Si è conclusa la 14à edizione di ITS - International Talent Support - al Salone degli Incanti, con la sfilata finale. Tutti i più forti e giovani talenti di moda e design si sono dati appuntamento a Trieste, per mostrare al pubblico le loro creazioni, una sfilata di colori suggestiva e una grande festa della moda che ha reso Trieste capitale della creatività delle future generazioni di designer. I finalisti di ITS 2015 provenivano da 21 nazioni: Austria, Belgio, Bulgaria,Canada, Cina, Corea Del Sud, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Israele,Lituania, Polonia, Serbia, Stati Uniti, Svizzera, Turchia ed…

La nostra recensione

Attrattività
Ambiente
Spettacolarità
Organizzazione
Interazione con il pubblico

Poter vedere una sfilata di moda non capita tutti i giorni, soprattutto nella cornice "incantata" dell'ex pescheria.

Sicuramente attrattiva l’intera manifestazione e non solo la sfilata, ma la spettacolarità dell’evento resta confinata a pochi “addetti”, tra cui professionisti della moda, istituzioni, giornalisti e fortunati possessori di un invito. Victoria Cabello torna a presentare l’edizione di quest’anno, in splendida forma e frizzante come sempre. Suggestivo l’ambiente ricreato nel salone degli incanti, molto tecnologico e proiettato al futuro. Un’esplosione di musica e colori che i giovani designer di talento ci faranno rivivere anche il prossimo anno, con la 15a edizione, sempre a Trieste, ma nella suggestiva location del porto vecchio.

leggi anche

00

La Grande Trieste

Trieste va guardata, percorsa, esplorata, va scoperta nelle sue vie e nelle sue piazze, entrando …