I velieri: vita a bordo delle navi mosse dal vento | Trieste scrivi
image (1)

I velieri: vita a bordo delle navi mosse dal vento

Domenica 15 maggio, alle 10.30, al Civico Museo del Mare,in onore della presenza a Trieste dell’Amerigo Vespucci, visita guidata straordinaria: “A riva! A riva! Andar sui pennoni a manovrar le vele. I velieri: vita a bordo delle navi mosse dal vento”.
Al Civico Museo del Mare di Trieste da pochi mesi è esposto un modello dell’Amerigo Vespucci, tra i più grandi e belli mai costruiti.
Realizzato e donato dalla maestria e dalla generosità di Armando Piccoli e Adalberto Cornacchia, il modello è stato realizzato (in 3 anni di lavoro) su disegni originali dell’epoca, insieme ai piani di costruzione di Franco Gay, nonché attraverso fotografie realizzate nel corso di una visita sulla nave stessa, mentre si trovava proprio ormeggiata a Trieste. E’ un modello in grande scala (1:50): lungo 2,02 metri, alto 1,20 metri, largo 0,36 metri (comprensivo delle strutture laterali). Sono occorsi più di 700 metri di refe (varie misure e colore) per la realizzazione delle manovre e del sartiame. Le vele non sono dispiegate, per poter apprezzare al meglio la visione dell’alberatura e delle manovre. Le parti più significative sono la poppa, con il balcone e le vetrate, il posto comando con tutte le attrezzature, l’intero bonpresso,le sartie e le cavigliere ai piedi degli alberi e gli arridatoi, coperti con fasce bianche. Ha in dotazione 8 scialuppe di salvataggio sui fianchi, una a poppa (baleniera) e 2 motoscafi sul ponte.

leggi anche

shorts2016

Passeggiate cinematografiche di luglio

Per andare alla scoperta dei set cinematografici di Trieste con la guida esperta del giornalista …