Alessandro Lambruschini e Laura Fogli

13a Mujalonga sul mar

La 13ˆMujalonga sul Mar, gara Fidal a carattere nazionale di corsa su strada di 10 km, organizzata dalla A.S.D. Trieste Atletica, si svolgerà il prossimo 24 aprile, con start alle 9.30, a Muggia, paese tra le colline e il mare, a pochi chilometri da Trieste e a un passo dalla Slovenia. Gli iscritti alla competitiva al momento sono oltre 650, un numero maggiore rispetto a quello registrato lo scorso anno, che testimonia il trend positivo della manifestazione, sempre più amata dai top atleti, ma anche da semplici appassionati che vogliono  migliorarsi e siglare il proprio personal best. Il percorso è interamente chiuso al traffico ed è piatto e velocissimo; si snoda lungo il litorale costiero, dal porto di S. Rocco al porticciolo di Lazzaretto, passando nel parco della base logistica militare, e ritorno. La gara propone un ricco montepremi per i primi 10 atleti/e assoluti e riconoscimenti anche per i primi tre atleti/e di categoria. In palio inoltre un bonus in denaro per chi riuscirà a battere il record della gara maschile e femminile detenuto rispettivamente da Stefano La Rosa con il tempo di 28’52” (2013) e da Silvia Weissteiner che lo scorso anno ha tagliato il traguardo in 33’19”.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming la domenica mattina, per quasi tre ore, dalle ore 9.20 alle 12 circa; basterà collegarsi al sito-web della manifestazione www.mujalongasulmar.com per vivere in prima persona le gare. Abbinata alla 10 km c’è la Family Run di 8 km, con partenza alle 10.30; aperta a tutti coloro che vorranno correre senza affanno, o semplicemente camminare, coinvolgendo l’intera famiglia, fido compreso. Non mancherà la Mini Muja, che lo scorso anno ha visto gareggiare circa 200 bambini, in programma venerdì 22 aprile, alle 10.30.

E poi c’è la novità… Non uno ma ben due testimonial: Laura Fogli e Alessandro Lambruschini, alla loro prima Mujalonga sul Mar. La Fogli vanta due argenti Europei, il 6° posto ai Giochi Olimpici di Seul 1988, oltre a numerose vittorie in prestigiose maratone internazionali, e oggi è allenatrice, personal trainer e commentatrice RAI. Lambruschini nei 3000 siepi è stato campione europeo e vice, medaglia di bronzo Olimpico nel 1996 ad Atlanta, e bronzo Mondiale nel 1993 a Stoccarda. Dopo il ritiro è passato a gare più lunghe: maratona, corse a tappe nel deserto, e gare di duathlon e di triathlon, e oggi è responsabile Fiamme Oro per la sezione di triathlon. Una coppia vincente che ha fatto la storia dell’atletica italiana, che renderà ancor più speciale la manifestazione.

Sport ma anche cultura, perché il 22 aprile nel centro storico di Muggia prenderà il via la competizione “Writer – Arte in Movimento” con otto giovani artisti, dislocati lungo le vie del paese, chiamati a confrontarsi sul tema del movimento, proponendo i più svariati punti di vista. Le opere saranno valutate da una giuria di esperti e il 23 aprile, all’interno del Teatro Verdi, si terrà la premiazione. Stessa location e stessa data per il concerto di Joy Jenkins & Southern Band, in programma in serata, alle 20.30, con ingresso gratuito. Sport ma anche solidarietà, perché parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto all’associazione “Acquamarina Team Trieste Onlus”, per il progetto denominato “Aquabile” per lo sviluppo dell’acquaticità nei bambini e ragazzi con disturbi generalizzati dello sviluppo. E poi un’altra quota andrà alla onlus “Ragazzi di Val” di San Pier d’Isonzo che sostiene la comunità “Oficina Reciclavel”, e offre servizi sociali ed educativi a ragazze e ragazzi di una favela di Salvador de Bahia, in Brasile.

Tutte le informazioni sulla manifestazione: www.mujalongasulmar.com

leggi anche

cane_scrive

Un racconto “bestiale”

C’è un mese di tempo da oggi per scrivere un racconto “bestiale” e inviarlo al …